A Rocca Priora la terza casa della salute del Lazio

casasalute_roccaprioraCon l'apertura della casa della salute di Rocca Priora va avanti la costruzione della nuova rete sociosanitaria sul territorio laziale poco più di due mesi dopo quelle inaugurate tra febbraio e marzo a Sezze e a Pontecorvo: un modo nuovo di offrire servizi sanitari avvicinandosi ai cittadini e migliorando la qualità. In attesa dell'approvazione, da parte del Consiglio regionale, della legge sui servizi sociosanitari.

I cittadini potranno rivolgersi ogni giorno alla Casa della salute che diventerà un punto di riferimento per il territorio. Troveranno medici, specialisti e infermieri a disposizione per le loro esigenze.  In questo modo si alleggerisce anche il peso sui pronto soccorso, che potranno concentrarsi sui casi più gravi.

La Casa della Salute di Rocca Priora sarà al servizio di tutti i comuni del Distretto: Colonna, Frascati, Grottaferrata, Monte Porzio Catone, Montecompatri, Rocca di Papa e Rocca Priora. E non finisce qui: grazie al nuovo modello di integrazione sociosanitaria, entro il 2014 la Regione aprirà 15 Case della Salute. Alla fine saranno in tutto 48. L’obiettivo è averne una in ogni distretto sociosanitario del territorio.

“Dopo otto anni di chiusure - ha dichiarato il Presidente Nicola Zingaretti - torniamo ad aprire nuove strutture sanitarie. Stiamo dimostrando che le cose possono cambiare in meglio anche nel Lazio, è un ottimo segnale per tutta l’Italia”.

Intanto, il 5 maggio prossimo vi aspettiamo nel Municipio Roma XII per un altro incontro con la cittadinanza nell'ambito del progetto "Il Welfare è di casa" (maggiori info qui).

Nessun commento ancora

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: