Sanità: al via 145 concorsi per stabilizzare 1400 precari

Centoquarantacinque concorsi destinati alla stabilizzazione del personale operante nella sanità con contratti a tempo determinato.

 

Si tratta della più rilevante operazione di  stabilizzazione dei lavoratori impegnati nella sanità del Lazio mai avviata, e sana una situazione di precarietà che si trascinava da lunghi anni, restituendo certezze contrattuali e serenità ai migliaia di dipendenti e alle loro famiglie.

 

Il presidente Nicola Zingaretti ha ringraziato le Aziende sanitarie per il grande sforzo organizzativo e per aver raccolto il suo appello alla certezza dei tempi.

Inizio delle prove

Le date di inizio degli esami dei concorsi sono state pubblicate sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio di oggi, 28 settembr: le prime prove scritte inizieranno lunedì 16 ottobre.

I concorsi sono destinati alla stabilizzazione del personale operante nella sanità con contratti a tempo determinato e che rientra nel perimetro definito dal DPCM del 6 marzo 2015. Uno sforzo enorme, mai fatto prima, da parte della Regione Lazio. Il percorso è stato ratificato con un accordo firmato oggi da tutte le organizzazioni sindacali mediche e del comparto.

Le graduatorie

I calendari delle prove pubblicati sul Burl (Bollettino ufficiale Regione Lazio) sono stati suddivisi per profili e Aziende. La mancata presenza alle prove comporterà l’esclusione  dal percorso stabilito. Il giorno e la sede dell’esame saranno comunicati sul sito di ciascuna Azienda sanitaria.

L’obiettivo condiviso con le organizzazioni sindacali è di arrivare alla pubblicazione di tutte le graduatorie entro il 15 dicembre in un supplemento speciale del Burl.

Nessun commento ancora

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: