Open data, Mattarella premia la Regione Lazio

u-680x365“La trasparenza e la buona amministrazione sarebbero oggi parole vuote se le istituzioni regionali non mettessero a disposizione dei cittadini tutti i dati in loro possesso grazie ad una seria politica di open data. E’ proprio quello che ha fatto la Regione Lazio in questi anni. E il premio ricevuto da Zingaretti oggi al Quirinale è il giusto riconoscimento di questo impegno”. A parlare è Teresa Petrangolini, consigliere regionale del Lazio, a commento del Premio Innovazione 2016 consegnato stamane dal Presidente Sergio Mattarella al Presidente della Regione Lazio Zingaretti.

“La sfida raccolta dalla Giunta regionale – spiega Petrangolini - è stata vinta con il lancio di un portale di open data che, a partire dai primi mesi del 2015, sta mettendo progressivamente online tre sezioni: Open spesa, con cui si renderanno progressivamente disponibili tutte le informazioni relative alle risorse economiche; Open progetti, relativa ai progetti della Regione finanziati con i fondi europei; opensanità, relativa al sistema sanitario regionale”.

“Grazie a questa iniziativa – continua - i cittadini potranno godere di servizi migliori a partire dalle informazioni condivise e potranno controllare l’operato delle amministrazioni pubbliche e il buon andamento dei servizi. Inoltre, le imprese potranno avere maggiori certezze e sempre più informazioni utili per partire con i loro progetti”.

“Per completare il quadro – prosegue – val la pena ricordare che già l’anno scorso la Regione Lazio aveva vinto il Premio Agenda Digitale 2015 promosso dall’Osservatorio Agenda Digitale del Politecnico di Milano per la categoria Agende Digitali regionali. Insomma, una prova di continuità nella buona amministrazione da parte di questa Giunta. Ogni anno, un piccolo grande traguardo. Ecco perché – conclude Petrangolini - questo impegno deve continuare per raggiungere nuovi obiettivi nel 2017 a vantaggio dei cittadini del Lazio”

Nessun commento ancora

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: