PD Roma: situazione grave, ma dimostra che si vuole il cambiamento

Rai Tre - Fabrizio Barca ospite a "In Mezz'Ora"Grazie a Fabrizio Barca per il lavoro che sta svolgendo. E’ la dimostrazione che il Pd ha deciso di rimettersi in gioco. Ho letto il primo report di MappailPd e ho trovato come era prevedibile molte ombre e alcune luci. Il mio parere sull’operazione che si sta tentando è molto positivo perché davvero spero che, alla fine, saremo in grado di distinguere tra i circoli che servono alla crescita della città e quelli che, viceversa, sono un ostacolo perché ripiegati su se stessi oppure perché completamente al servizio di singoli candidati.

In ogni caso emerge un grande potenziale di partecipazione che merita di essere aiutato. Per parte mia farò il possibile per aiutare questo percorso e per aiutare il Pd a diventare una casa accogliente per quei cittadini che, in questo momento, magari anche lo votano, ma, per varie ragioni, ne vengono respinti.

Osservo infine che l’azione svolta da Orfini sul piano politico e da Barca sul piano analitico è un segnale evidente della volontà di questo partito di rimettersi in gioco e diventare finalmente trasparente: è giusto dunque denunciare gli aspetti negativi che emergono dalla indagine. Allo stesso modo trovo superficiali e ridicoli i commenti di quelle forze politiche che oggi criticano a sproposito ma non hanno il coraggio di fare pulizia al loro interno dopo anni trascorsi nel saccheggio sistematico della capitale.

One comment on «PD Roma: situazione grave, ma dimostra che si vuole il cambiamento»

  1. Cara Teresa, non è facile rispondere dopo tutto quello che ha denunciato Barca e non solo lui, ma anche Orfini e Morassut. Tempo fa risposi via e-mail ad una richiesta del PD e parlai della sezione di La Storta, cui una volta ero iscritto. Ebbene finora nemmeno una riga di risposta, una che una e mi fa pena passarci davanti e trovarla sempre chiusa. Non aggiungo altro, sto perdendo quella fiducia che mi aveva animato fino a poco tempo fà. Cordialmente

Rispondi