Diventare genitori. Insieme per la salute della coppia, il 27 novembre a Roma

Avere un figlio o una figlia in Italia non è facile. Non lo è per motivi economici e per carenza di servizi per l’infanzia.

Ma ci sono anche i problemi legati alla salute della coppia.

Sempre più spesso ci si approccia alla gravidanza, anche per i motivi accennati, in età avanzata, magari senza aver mai fatto prima adeguati controlli.

Questo rende più difficile la possibilità di concepire e procreare, creando nella coppia ansia, dolore, frustrazione.

Servizi adeguati
Per questo una seria politica sanitaria deve venire incontro a questi problemi sia mediante una corretta informazione sia mediante servizi adeguati di procreazione medicalmente assistita.
Finalmente i nuovi livelli di assistenza, approvati al livello nazionale, consentono di inserire le varie forme di procreazione assistita, compresa la cosiddetta “eterologa”, nei servizi garantiti dal sistema sanitario nazionale, con tariffe ben inferiori a quelle che si dovrebbero pagare di tasca propria.

È necessario però che ogni Regione si attrezzi con servizi adeguati.

L’accesso al servizio pubblico

La Regione Lazio negli ultimi anni ha avuto numerosi problemi che hanno reso difficile l’accesso ai centri pubblici per le coppie. Addirittura due servizi, quello dell’Ospedale Pertini e quello del San Filippo Neri, sono stati a lungo chiusi.

Oggi ci sono 4 centri pubblici operanti nel Lazio, i due riaperti, più il Centro Sant’Anna e il Policlinico Umberto I. Ma questo non basta perché ci sono lunghe liste d’attesa e molti viaggi della speranza in altre Regioni come Toscana, Trentino e Lombardia, ma anche all’estero, come la Spagna.

Disagi, costi per assistiti e Regione, disservizi. Per questo è in dirittura di arrivo una nuova normativa regionale che consentirà l’accesso delle coppie con le stesse tariffe del pubblico presso un certo numero di cliniche private accreditate (quindi con standard di qualità accertati).

Il dibattito

Per parlare di questo e dei problemi connessi alla salute della coppia la Regione Lazio ha organizzato un incontro cittadino a Roma il 27 novembre.

Ne parleranno, tra gli altri relatori che interverranno alla Conferenza, la Consigliera regionale Teresa Petrangolini e  Tiziana Attanasio, ostetrica, Presidente di “Una cicogna per amica”.

Ci vediamo alle 18.30 presso “197 Piermarini Design” di “The Sign of Rome”, in  via  dei Prati Fiscali 197.

Questo articolo è stato pubblicato su www.periodofertile.it

Rispondi