Il mio primo giorno di Consiglio Regionale Lazio: eletta consigliere segretario

TRASPARENZA E PARTECIPAZIONE SARANNO LA STELLA POLARE DEL MIO IMPEGNO IN CONSIGLIO

 

“Il primo impegno di questa legislatura saranno le norme sulla trasparenza e la partecipazione. Sono questi i due pilastri del programma di Nicola Zingaretti”. Queste le prime dichiarazioni di Teresa Petrangolini, neoeletta consigliera regionale nel Listino del Presidente Zingaretti. Continue reading

Consiglio regionale Lazio: diretta streaming e via radio

Trasparenza, trasparenza: lo streaming c’è ma bisogna saperlo

Lunedì 25 e martedì 26 marzo 2013, alle ore 11, è convocato il Consiglio regionale del Lazio per la prima seduta della X legislatura. All’ordine del giorno i seguenti argomenti: le opzioni dei candidati eletti consiglieri, l’elezione del presidente del Consiglio regionale, dei vice-presidenti e dei segretari, le comunicazioni del presidente del Consiglio regionale e le comunicazioni del presidente della Regione, Nicola Zingaretti.
Sarà possibile, come di consueto, seguire la diretta della seduta sul sito del Consiglio regionale (www.consiglio.regione.lazio.it), nella sezione ‘Partecipa’, cliccando sulla voce ‘Diretta aula’.
Inoltre, sarà possibile seguire la diretta anche via radio, su Radio Città Aperta (88.9)

Volersi bene per un giorno: camera e senato a due persone di valore

Noi italiani siamo strani: riusciamo a fare cose pessime come rendere ingovernabile un paese, ma poi siamo capaci di compiere grandi gesti di coraggio e saggezza. Sembrava tutto finito, la politica allo sbando, gli italiani attoniti di fronte alla incapacità di uscire dalla crisi. E poi un gesto: presentare a Camera e Senato due persone di grande valore: Laura Boldrini e Pietro Grasso, persone molto diverse ma che hanno in comune coraggio, determinazione, amore per il diritto come sistema per costruire un mondo più giusto. I deboli, la legalità, i diritti umani, una visione cosmopolita, la scelta per le nuove generazioni sono cose che fanno parte della buona politica, una cosa che ci serve tanto per ricominciare a costruire un futuro per tutti. Bene il Pd che, pressato dai grillini, ha dovuto volare alto. A volte avvengono le cose impensabili perché i tasselli si mettono insieme in modo armonioso. Noi italiani siamo specialisti in queste “genialate”. Non sappiamo se questa ventata di speranza ci aiuterà ad uscire dal guado. Ma almeno per oggi mi sento orgogliosa di essere italiana e mi voglio un po’ più bene.